Tardiva comunicazione dei danni all’assicurazione: l’indennizzo è comunque dovuto